News

Floridia, l’imprenditore floridiano Damiano Gallo ripulisce un tratto della S.P. 74 dall’immondizia

FLORIDIA – L’imprenditore floridiano Damiano Gallo per il decimo anno consecutivo ha provveduto a sue spese a ripulire una parte della Strada Provinciale 74 Floridia-Canicattini. La strada da ambo i lati era piena di spazzatura.

 

“Anche quest’anno, ormai sono dieci anni del mio interessamento – dichiara Damiano Gallo –  affinché la strada provinciale 74 Floridia- Canicattini Bagni venga in qualche maniera ripulita. In realtà è chiaro che non sono in grado di ripulirla tutta, la ripulisco vicino alla mia abitazione. Lo faccio per dare l’esempio, lo faccio per sensibilizzare la gente a preoccuparsi anche del bene comune. Ogni anno prima di provvedere a ripulire cerco di interpellare i miei vicini di casa ma come sempre, purtroppo, la maggior parte di questi non reagisce e non prende iniziative. Mi riferisco per esempio al totale abbandono dei cigli della strada prospicenti le proprietà di questi terreni che sono totalmente abbandonati, Basterebbe un decespugliatore ogni anno eliminare i rami e i rovi dal ciglio della strada e questo già porterebbe ad arginare in qualche maniera e a monitorare il problema che ormai è un problema attuale direi all’ordine del giorno. Mezza Italia è invasa dalla spazzatura”.

“Quindi il problema non riguarda solo la Sicilia – sottolinea l’imprenditore floridiano –  ma da siciliano sento l’esigenza di iniziare proprio da qui. Lo faccio a mia cura e a mie spese, ho sempre provato a contattare le autorità competenti diventa sempre più difficile. Per altro pare che ci sia una sentenza della Cassazione che stabilisca che non è più di competenza del Comune di Siracusa occuparsi della pulizia di questa strada ma del Libero Consorzio (ex provincia). Non riesco a capire perché nessuno si preoccupi di questa strada così bella, così importante. Lo faccio e questo mi porta anche molte critiche perché vengo accusato di esibizionismo, accusato di mecenatismo anacronistico, vengo accusato di fare qualcosa di inutile perché tanto le persone dopo poco provvederanno comunque a sporcare questi spazi. Per me è inaccettabile questo tipo di comportamento, per me sono inaccettabili queste critiche perché io penso che da imprenditore bisogna in qualche maniera intervenire e risolvere i problemi quando a non risolverli sono le autorità competenti. Quindi dove il pubblico non arriva inevitabilmente deve arrivare il privato. Ecco questa è la mia filosofia di vita la applico in tutti i miei ambiti, in tutti i miei interessi e lo faccio anche qui perché per me che sono un esteta attraversa questa strada ogni giorno e vedere questa situazione di degrado mi porta ad avere un malessere”.

(nella foto di copertina l’imprenditore Damiano Gallo)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto