News

Floridia, presentata una petizione popolare per la manutenzione e valorizzazione della Villa comunale

FLORIDIA – E’ stata protocollata nei giorni scorsi una  petizione popolare per la manutenzione straordinaria e valorizzazione della Villa comunale. La petizione firmata da 310 cittadini è stata inviata al Sindaco di Floridia Gianni Limoli, al presidente del consiglio comunale e ai consiglieri comunali. I firmatari della petizione chiedono  all’Amministrazione comunale, avvalendosi del proprio ufficio tecnico, rediga un progetto esecutivo e reperisca tutti i fondi possibili (fondi europei, statali, regionali e comunali) al fine di migliorare le condizioni di sicurezza.

“A tal proposito i firmatari della petizione – si legge nella petizione – suggeriscono di indire un concorso di idee per il miglioramento e la valorizzazione della Villa comunale e di avvalersi di esperti che seguano il procedimento amministrativo di eventuali finanziamenti esogeni (europei, statali e regionali); o, qualora il contratto dovesse essere modificato o rescisso, che parti della villa comunale sia affidata per la manutenzione ordinaria ad associazioni e/o sponsor (preferibilmente aziende vivaistiche), e/o a cittadini di buona volontà o attraverso il metodo del baratto amministrativo per chi è impossibilitato a pagare le tasse e presta servizio di pubblica utilità (cantieri di lavoro); che sia custodita o che si faccia un protocollo d’intesa con la Tenenza dei Carabinieri con la formula carabiniere di quartiere o ulteriori soluzioni migliorative per il godimento della Villa comunale”.


In alto