Cronaca

Floridia, rubato il “bambinello” dal presepe comunale

FLORIDIA – È stato rubato il “bambinello” Gesù del presepe allestito dall’amministrazione comunale nel palazzo di città. Lo rende noto l’assessore alla cultura, Serena Spada, che nel pomeriggio si è recata presso la tenenza dei carabinieri per sporgere una denuncia contro ignoti.

“Nell’organizzazione delle attività natalizie l’Amministrazione comunale ha voluto dare un segno tangibile di valorizzazione delle tradizioni e di armonia, dopo anni difficili dal punto di vista sociale ed economico – scrive l’assessore Spada in un post sui suoi canali social – Il furto del Bambinello della Natività installata nell’androne del municipio è un fatto gravissimo nei confronti dell’intera comunità. Ci auguriamo che i responsabili restituiscano all’intera città un simbolo di unità e famiglia, in un momento di forte aggregazione e partecipazione”.

Al posto del “bambinello”, per evidenziare il meschino furto subito, è stato lasciato un biglietto che reca la scritta “Sono stato rubato“. Il presepe comunale era stato inaugurato e benedetto lo scorso 7 dicembre, da parte dell’arcivescovo Francesco Lomanto e dell’arciprete don Alessandro Genovese.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto