News

Floridia, trasporto studenti pendolari, i genitori: “Andare a scuola è diventato un lusso”

bus

FLORIDIA – Questa mattina alcuni genitori hanno simbolicamente bloccato i pullman degli studenti pendolari per protestare contro il costo esoso dell’abbonamento del trasporto degli studenti che frequentano gli istituti superiori del capoluogo aretuseo.

“La scuola è un diritto, ma a Floridia è diventato un lusso perché dal 12 al 30 settembre ci hanno chiesto la quota di 50 euro. A fine settembre – dichiarano i genitori degli studenti pendolari – arriva una comunicazione che se i ragazzi vogliono usufruire del trasporto scolastico il costo è di 55 euro dal 1 al 22 ottobre. Ora il sindaco dovrebbe tutelare i cittadini. E’ un gioco politico tra maggioranza e opposizione ma che rimanga tra di loro e che non si ripercuota sulle famiglie. Il sindaco e i consiglieri comunali lo sanno che a settembre inizia la scuola, trasporto studenti, refezione scolastica  perché si creano questi disagi? Poi ci sono delle famiglie che hanno due figli e con le esigenze economiche che ci sono la cosa diventa molto difficile”.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto