Cronaca

Francofonte, giovane rapinato del cellulare per strada, carabinieri arrestano 35enne

FRANCOFONTE – Ieri sera a Francofonte, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato di “rapina” il trentacinquenne Gaetano Arceri, infine sottoposto ai domiciliari, ed hanno inoltre prestato il primo soccorso alle due vittime.

L’uomo è accusato di aver sottratto un costoso smartphone a un giovane, che passeggiava con la madre in una via del centro urbano, nonché di averli spintonati entrambi, al fine di guadagnarsi la fuga, facendoli cadere a terra.

I carabinieri, già in servizio di pronto intervento sul territorio, grazie alla descrizione fornita dalle vittime, si sono messi alla ricerca del malfattore, “rintracciandolo, poco dopo, ancora in possesso della refurtiva”, che successivamente è stata restituita al giovane proprietario.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto