Cronaca

Francofonte, picchia la moglie, che finisce in ospedale: arrestato 47enne

FRANCOFONTE – I Carabinieri della Compagnia di Augusta, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali S.L.P., 47enne, di Francofonte, incensurato.

I militari della Stazione di Francofonte, su segnalazione pervenuta al numero di emergenza 112, sono intervenuti per una violenta lite familiare. Una volta giunti sul posto, i Carabinieri riferiscono di aver trovato la donna terrorizzata e piuttosto malconcia, per le percosse ricevute dal marito. Trasportata d’urgenza presso l’Ospedale di Lentini, è stata dimessa con 5 giorni di prognosi.

A seguito dell’attività investigativa, i militari dell’Arma hanno accertato che i maltrattamenti, fisici e verbali, erano stati ripetuti nel tempo, la relazione tra marito e moglie era parecchio turbolenta ed i maltrattamenti andavano avanti da molto tempo. La donna, in stato di gravidanza, a quanto pare non avrebbe mai sporto denuncia. Stavolta, però, è finita all’Ospedale salvata dall’intervento tempestivo dei Carabinieri.

L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è trattenuto presso la camera di sicurezza in attesa del rito per direttissima che verrà celebrato nella mattinata odierna presso il Tribunale di Siracusa.


In alto