pubblicità elettorale
Difesa Esteri Sicurezza

Il 41° Stormo dell’Aeronautica Militare ha partecipato al progetto “sport e legalità”

 

Il Col. Fedele all'evento sport e legalità Momento dell'evento sport e legalità di Catania (1) Momento dell'evento sport e legalità di Catania (4)

 Si è conclusa a Catania con le gare di atletica la settima edizione del progetto “Sport e Legalità” 2015-16, iniziativa che coinvolge i giovani e alla quale il 41° Stormo Antisom e l’Aeroporto di Sigonella sono sempre stati molto vicini, come nelle migliori tradizioni a cui si ispira l’intera Aeronautica Militare (AM).

La manifestazione, organizzata dal Centro Universitario Sportivo (CUS) di Catania con il Patrocinio ed il supporto di Forze Armate e Forze di Polizia presenti sul Territorio, contempla la partecipazione degli studenti delle scuole medie del Catanese che si cimentano in varie discipline sportive, all’insegna della sana competizione e della civile aggregazione.

L’AM di Sigonella, così come anche negli anni passati, ha “adottato” l’Istituto Comprensivo “Nosengo/Rodari” di Gravina di Catania. La scuola, con il 1° posto nell’atletica, aggiunto al 2° nel volley ed al 3° nel calcio a 7, ha vinto il progetto, mantenendo una tradizione che l’ha vista, fin qui, protagonista assoluta dell’evento, vincitrice ben 5 volte su 7 edizioni. I piccoli atleti del Nosengo/Rotari hanno gareggiato con il logo del 41° Stormo stampigliato sulle magliette.

Tale successo che si coniuga, peraltro, con le normali attività didattiche ed altre complementari, tipiche dell’Istituto diretto dalla Prof.ssa Anna Maria Sampognaro, aldilà dell’impegno profuso dai giovani atleti, deriva chiaramente dal concorso sinergico di molteplici componenti, ugualmente protesi al comune obiettivo, in particolare la referente scolastica del progetto prof.ssa Antonella Altese collaborata dal collega in pensione prof. Lino Castronovo ed il Primo Maresciallo dell’AM di Sigonella Marcello Prato, il quale è stato il “Trainer” sul campo di tutte le attività tecnico-agonistiche ed organizzative connesse alla specifica esigenza.

Il Colonnello Pilota Federico FEDELE, Comandante del 41° Stormo e dell’Aeroporto di Sigonella, ha tenuto a precisare come successo nella manifestazione sia anche dovuto al DNA di una Forza Armata giovane ed agile come l’Aeronautica Militare che si affianca ai giovani del futuro per aiutarli nel loro processo di crescita fisica ed intellettiva.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto