Cronaca

Lentini, calci e pugni ad un uomo per aver “guardato” la propria moglie: denunciato ventiseienne

SIRACUSA – Avrebbe guardato con insistenza la propria moglie. Per questo motivo, G.M. (classe 1992) lentinese, ha aggredito con calci e pugni un altro uomo procurandogli lesioni personali guaribili in 30 giorni.

Pertanto, gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, hanno denunciato l’aggressore.
(Foto di repertorio)


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto