News

Melilli, Covid, 8 positivi e 3 sospetti su 542 tamponi rapidi drive-in

MELILLI – Sono stati 542 i tamponi rapidi effettuati su adesione volontaria nel corso della giornata di sabato dall’Asp, nella postazione drive-in allestita in piazza San Sebastiano dal Comune di Melilli insieme ai volontari della Protezione civile e della Misericordia di Melilli. I test antigenici hanno restituito un bilancio di 8 positivi accertati e 3 “sospetti positivi” al Covid-19 posti in isolamento in attesa di effettuare il tampone molecolare.

“Una scelta – si legge nel comunicato dell’Ente locale – portata avanti con convinzione dall’amministrazione comunale per contrastare l’avanzata del Covid e per ottenere un quadro di riferimento il più oggettivo possibile sul numero dei contagiati a Melilli centro“.

Per il sindaco Giuseppe Carta si è trattato di “una importante giornata all’insegna della partecipazione e della solidarietà. I cittadini, sottoponendosi a questo screening che ci fornisce delle indicazioni molto importanti, hanno dimostrato grande maturità e uno spiccato senso di comunità che mi rende orgoglioso”. “Un ringraziamento va ai volontari della Protezione civile e della Misericordia di Melilli – aggiunge – per l’impegno profuso e al personale dell’Asp, coordinato dal dottor Mazzilli”.

“In attesa dei risultati dei test molecolari che saranno effettuati nelle prossime ore – conclude Carta – invito tutti i residenti di Melilli, Città Giardino e Villasmundo a tenere un comportamento responsabile, evitare assembramenti e tutte quelle condotte che potrebbero compromettere la salute pubblica. Restando uniti e seguendo le indicazioni delle istituzioni pubbliche e sanitarie, riusciremo a vincere anche questa battaglia”.

Le scuole sono chiuse dallo scorso 12 marzo, dapprima quelle di Melilli centro per ordinanza sindacale, da domani fino al 27 marzo tutti gli istituti scolastici del territorio per ordinanza del presidente della Regione siciliana.


In alto