Cronaca

Melilli, giovane operaio siracusano cade da impalcatura e batte la testa, necessario l’elisoccorso

MELILLI – Si è verificato un grave incidente sul lavoro ieri pomeriggio, intorno alle ore 16, presso lo stabilimento di un’azienda specializzata nella distribuzione di generi alimentari sita in contrada Spalla, a Città Giardino, frazione di Melilli.

Un operaio siracusano 30enne, M.L., mentre stava procedendo ai lavori di installazione di un impianto antincendio per conto di una ditta di Sortino, è caduto accidentalmente dall’impalcatura metallica posta ad un’altezza di due metri e mezzo, battendo violentemente il capo al suolo. Sono intervenuti immediatamente il personale sanitario del 118 e i Carabinieri della Stazione di Belvedere.

L’uomo ha riportato un grave trauma cranico ed è stato necessario il suo immediato trasporto a mezzo dell’elisoccorso all’ospedale “Cannizzaro” di Catania, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata.

(Foto in evidenza: repertorio)


getfluence.com
In alto