Cronaca

Melilli, sigilli a un’autofficina “abusiva”. Titolare denunciato e multato dalla polizia locale

MELILLI – È stata sottoposta a sequestro probatorio un’autofficina, ieri mattina, per la presunta violazione delle norme in materia ambientale (Testo unico Ambiente).

Gli agenti della Polizia locale di Melilli avrebbero accertato attività di raccolta, trasporto e illecito smaltimento di rifiuti, contestazioni per le quali il titolare è stato denunciato penalmente.

Gli agenti hanno contestualmente sanzionato amministrativamente lo stesso titolare con una multa di 5 mila euro per il presunto esercizio abusivo di attività meccatronica.


getfluence.com
In alto