Cronaca

Melilli, viola divieto di avvicinamento alla ex convivente: arrestato 34enne priolese

MELILLI – Ieri, nella frazione di Città Giardino, i carabinieri della stazione di Priolo Gargallo, in esecuzione di un provvedimento di aggravamento di misura cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Siracusa, hanno arrestato il priolese M.A., operaio di 34 anni. È stato quindi posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Il provvedimento restrittivo della libertà personale a carico dell’uomo è scaturito a seguito di reiterate violazioni della misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti della ex convivente.

L’uomo non avrebbe accettato la separazione dalla donna e avrebbe quindi cercato di ristabilire una relazione, facendo ricorso, secondo le accuse, a “pesanti minacce e azioni violente”.

(Foto generica)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto