Cronaca

Noto, la Polizia denuncia due minori: uno per tentato furto e l’altro per lesioni personali aggravate

NOTO – Nel corso della giornata di ieri, 22 ottobre, sono scattate due denunce da parte della Polizia di stato, nei confronti di due giovani, entrambi minorenni, protagonisti in negativo di due episodi differenti.

Il primo, classe 2001, è stato denunciato per i reati di tentato furto aggravato. Il giovane, già conosciuto alle forze di polizia, in compagnia di un’altra persona ancora non identificata, avrebbe tentato di sfondare il vetro di un distributore di sigarette nella facciata di una tabaccheria. Il minore, per sfuggire all’identificazione, avrebbe spostato la telecamera di videosorveglianza. Tuttavia, i riscontri effettuati dagli investigatori, hanno permesso ugualmente l’identificazione del minore.

L’altro giovane, invece, anch’egli classe 2001, è stato denunciato per il reato di lesioni personali aggravate.

Il minore, in seguito ad un prestito ricevuto di una modesta somma di denaro (40 euro), avrebbe aggredito il suo creditore che richiedeva indietro la somma prestata. L’aggressione è avvenuta in viale Marconi (Villa Comunale), quando la vittima era anche in compagnia della moglie.

 

(Foto di repertorio)

 


In alto