News

Noto, partono i servizi per disabili e anziani

accesso al mare per disabili

anziani

Noto – Dopo un lungo e complesso lavoro amministrativo, si avvia nel Distretto Socio Sanitario D 46 il sistema dell’accreditamento che consente di gestire con nuove modalità, più efficienti e soddisfacenti per i cittadini, i servizi socio-sanitari di assistenza domiciliare.

Grazie al “Regolamento per l’accreditamento degli Enti del Terzo Settore”, approvato con delibera del Comitato dei Sindaci n. 7 del 30/09/2013 e successivamente dai Consigli Comunali dei cinque Comuni del Distretto, si è giunti ad una svolta nell’ambito dell’organizzazione dei servizi.

Infatti, gli Enti del Terzo settore, interessati ad erogare prestazioni socio assistenziali, possono richiedere, se in possesso di tutti i requisiti necessari, di essere inseriti nell’Albo Distrettuale delle Ditte Accreditate.

<<Il cittadino fruitore dei servizi – ha sottolineato il sindaco di Noto Corrado Bonfanti insieme con il coordinatore del Gruppo Piano, Serravalle -, con questo nuovo sistema, ha invece il vantaggio di poter scegliere la ditta che ritiene più idonea alle proprie esigenze per l’erogazione delle prestazioni. Attualmente, sono in corso le sottoscrizioni dei patti di accreditamento con le ditte iscritte all’Albo Distrettuale per offrire ad anziani e disabili numerosi servizi di imminente avvio, ovvero il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI, ndr), finanziata con i fondi del II Piano di Zona; il Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD, ndr), finanziato con i fondi PAC Anziani I Riparto e, infine, le prestazioni domiciliari del Buono socio-sanitario>>.

Gli Enti del Terzo Settore, che intendono accreditarsi, ed i cittadini, interessati a conoscere le modalità di presentazione delle istanze nonché l’elenco delle ditte che attualmente hanno sottoscritto i patti di accreditamento, troveranno tutte le informazioni utili, gli avvisi pubblici e la modulistica necessaria sul sito del Distretto www.d46.it oppure contattando il “Centro di Cittadinanza Distrettuale”, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, via mail: centrodistrettualecittadinanza@comune.noto.sr.it o telefonicamente al 0931/574792.


In alto