Cronaca

Noto, “strappate” grondaie in rame da edifici del centro storico. Denunciati in quattro

NOTO – Due soggetti sono stati immortalati, l’altra notte, mentre asportavano da alcuni edifici del centro storico di Noto diversi metri di grondaie in rame.

Attraverso telecamere di sicurezza di corso Vittorio Emanuele e di via Cavour, i carabinieri di Noto sono riusciti a identificare i due uomini. Poi hanno rinvenuto nelle abitazioni di altri due soggetti la refurtiva, in parte già sezionata per agevolarne il trasporto, del valore di mercato di oltre 10mila euro.

I quattro soggetti, tutti netini, segnatamente tre uomini di 24, 36 anni e un minorenne, e una donna di 29 anni, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per le ipotesi di reato di furto aggravato e continuato in concorso.

Sono in corso valutazioni sui danni agli edifici storici dai quali sono state asportate le grondaie. Infatti, “strappando” una delle grondaie, è stato anche provocato il distacco di un condizionatore che è precipitato sulla pubblica via, fortunatamente senza provocare ulteriori danni.


In alto