Cronaca

Pachino, 33enne ai domiciliari per maltrattamenti nei confronti dell’ex convivente

PACHINO – Agenti del Commissariato di P.S. di Pachino hanno eseguito un’ordinanza che disponeva gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Milano, nei confronti di un uomo di 33 anni, residente a Pachino, accusato di aver perpetrato ripetuti maltrattamenti fisici e psicologici e atti persecutori nei confronti dell’ex convivente, una donna di 31 anni, anche alla presenza del figlio di appena 4 anni. Le condotte violente dell’uomo sono iniziate nel 2020 e sono state commesse mentre la coppia risiedeva nei comuni di Milano, Noto e Pachino.

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto