Cronaca

Pachino, “casa d’appuntamenti” chiusa dai carabinieri

PACHINO – I carabinieri della stazione di Pachino hanno chiuso una presunta casa d’appuntamenti in via Regina Margherita. Gli investigatori dell’Arma avevano acquisito elementi tali da far ritenere che all’interno di quell’appartamento si esercitasse la prostituzione e pertanto hanno proceduto ad effettuare il controllo.

All’interno dell’abitazione sono state trovate infatti due donne dominicane che, secondo i carabinieri, esercitavano l’attività del meretricio, di cui una irregolare sul territorio nazionale.

Tale operazione rientra nell’intensificazione estiva dei controlli svolti dai carabinieri e più precisamente nell’ambito delle attività di contrasto alla prostituzione.

(foto generica)


In alto