Cronaca

Pachino, rapina con un fucile a canne mozze distributore di carburanti: è caccia all’uomo

PACHINO – Poco dopo le 18 di ieri, agenti della Polizia di Stato, in servizio al locale commissariato, sono intervenuti in un distributore di carburanti di via Pascoli, poco dopo che un individuo, con il volto travisato da un passamontagna e armato di fucile a canne mozze, si è fatto consegnare dall’addetto all’impianto la somma di 1.100 euro circa per poi darsi alla fuga.

Poco dopo la mezzanotte, un uomo, mentre effettuava un’operazione allo sportello bancomat di un istituto di credito sito in via Lincoln, è stato avvicinato da un individuo armato con un fucile  a canne mozze, che gli avrebbe intimato di consegnargli del denaro. Alla decisa opposizione della vittima, il rapinatore avrebbe desistito dall’intento criminoso e si sarebbe dileguato.

Per entrambi gli episodi sono in corso indagini da parte del commissariato di Pachino.

(Foto generica)


In alto