Politica

Primarie Pd, vince Renzi, calo di votanti a Siracusa. Gli eletti all’assemblea nazionale

pd

SIRACUSA – Renzi è il più votato anche in provincia di Siracusa tra i candidati alla segreteria del Pd. Concluso il rito delle primarie nei 32 seggi allestiti in tutti i comuni della provincia e in tutte le sedi di circoscrizione nel comune capoluogo, il segretario uscente ha il 69.01 per cento dei voti.

Lieve crescita di votanti in provincia rispetto alle primarie del 2013. In provincia di Siracusa in quella occasione furono 7880 i votanti, oggi sono stati 8574. In calo invece a Siracusa città: 2351 rispetto ai 3548 del 2013, per una percentuale del 34%, vicina al calo nazionale che è del 33% (1,9 milioni contro i 2,8 del 2013).

Più votato, come ampiamente previsto, Matteo Renzi nella corsa a segretario, con il 69,01% delle preferenze (5882 voti). A Andrea Orlando è andato il 23,16 delle preferenze (1974 voti), mentre a Michele Emiliano il 7,84% (668 voti). Nelle liste a sostegno dei candidati, quelle per indicare i componenti dell’assemblea nazionale del Pd, per la lista Renzi la spuntano: Alessio Lo Giudice, Valeria Troia, Paola Terranova e Tiziano Spada. Per la lista Orlando, l’assessore regionale Bruno Marziano.

Vedi affluenza e risultati di tutti i seggi di Siracusa e provincia.


In alto