News

Priolo, Covid, test sierologici del Comune: 5 priolesi su 2.000 a contatto con il virus

PRIOLO GARGALLO – Ultima giornata oggi per l’effettuazione dei test sierologici nel Centro sanitario di Priolo Gargallo. Si conclude così il primo step dello studio epidemiologico sulla prevalenza della risposta immunitaria al Covid-19, voluto dal sindaco di Priolo Gargallo, Pippo Gianni, che ha reso noto di aver rinunciato alla propria indennità di carica per destinarla a tale spesa.

La risposta da parte della popolazione residente è stata ritenuta “ottima” dall’amministrazione. Dai risultati divulgati, si apprende che sono quasi duemila i test con prelievo venoso effettuati gratuitamente da luglio ad oggi (circa 200 in spiaggia, a Marina di Priolo) e che sono 5 i priolesi risultati positivi al test sierologico, ma negativi al successivo esame del tampone.

“Quello appena concluso – dichiara il primo cittadino – è solo il primo passo. Ci fermiamo per uno studio dei dati, ma il monitoraggio sulla popolazione sarà costante. Su 5 cittadini, risultati positivi al test, è stato effettuato il tampone, che fortunatamente ha dato esito negativo. Si tratta di soggetti asintomatici, entrati in contatto con il virus a loro insaputa, che hanno sviluppato gli anticorpi”.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto