Cronaca

Priolo, drone sorvola area naturale protetta, denunciato pilota per maltrattamento di animali

PRIOLO GARGALLO – Ieri i carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo sono intervenuti presso la Riserva naturale orientata Saline di Priolo, poiché era stato notato un drone sorvolare l’area, al momento interessata dalla presenza dei fenicotteri rosa nella delicata fase di nidificazione.

La presenza del drone in volo a bassa quota avrebbe arrecato notevole disturbo alla fauna presente, nonché la fuga di alcune specie protette. I carabinieri hanno individuato il pilota del drone ed hanno intimato l’immediata cessazione del sorvolo, nonché disposto il sequestro della scheda di memoria della videocamera installata sul velivolo.

Infatti sull’intera Riserva naturale orientata vige il divieto di sorvolo aereo emanato dall’Enac. Al termine degli accertamenti, il responsabile è stato denunciato a piede libero all’Autorità giudiziaria per maltrattamento di animali.

(foto generica)


getfluence.com
In alto