Cronaca

Priolo, incidente sul lavoro: operaio floridiano cade da 3 metri, ricoverato all’ospedale “Umberto I”

PRIOLO GARGALLO – È fuori pericolo di vita, ma resta ricoverato all’ospedale “Umberto I” di Siracusa, R.D., l’operaio 41enne di Floridia che oggi è caduto mentre stava eseguendo lavori al centro polivalente comunale di Priolo in via del Fico.

L’operaio che stava eseguendo un intervento per conto di un’impresa privata nel settore della telefonia, sarebbe caduto da un’altezza di circa tre metri, sbattendo violentemente il bacino all’impatto con il suolo. È stato trasportato a bordo di un’autoambulanza del 118 all’ospedale “Umberto I” di Siracusa.

Sul posto, in via del Fico, è giunta una pattuglia dei carabinieri della stazione di Priolo, che hanno avviato un’indagine per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sul lavoro. A coordinarla è Andrea Palmieri, che ha anche delegato il personale del Nictas e dello Spresal, il servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asp, per l’espletamento del sopralluogo all’interno del cantiere.

=== AGGIORNAMENTO GIOVEDÌ 24 AGOSTO ===

L’operaio 41enne, che era stato immediatamente trasportato all’ospedale “Umberto I” di Siracusa, è stato visitato dal personale sanitario e dimesso nella stessa serata di ieri, non avendo, fortunatamente, riportato traumi gravi. Sulla dinamica dell’incidente, i militari dell’Arma intervenuti hanno svolto i primi accertamenti, verifiche su cui, come anticipato, svolgeranno ulteriori approfondimenti personale del Nictas della Procura di Siracusa e i tecnici dello Spresal.

(foto di repertorio)


getfluence.com
In alto