Cronaca

Priolo, omicidio Boscarino: fermato il presunto killer, ricercati altri due complici

PRIOLO – A seguito dello sviluppo dell’attività investigativa svolta dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di P.S. di Priolo Gargallo, coordinati dal Procuratore Capo dott. Giordano, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, nella persona del Sostituto Procuratore d.ssa Brianese, ha emesso decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Davide Greco, classe ’88, ritenuto responsabile in concorso dell’omicidio di Alessio Boscarino.

Il provvedimento restrittivo è stato eseguito, mentre sono attivamente ricercati altri due giovani, pure identificati e ritenuti concorrenti del Greco nell’omicidio.

Secondo le ricostruzioni effettuate dalla Polizia della notte dell’omicidio, tra sabato e domenica, Boscarino, dopo avere trascorso la serata in compagnia di amici, era uscito a piedi e giunto nei pressi dei giardinetti di via Tasso, dove è stato attinto da colpi di arma da fuoco. Nel corso dell’inseguimento a piedi, Boscarino era stato raggiunto da altri colpi di arma da fuoco.


getfluence.com
In alto