Cronaca

Priolo, rubano 4 quintali di rame e materiale ferroso e tentato la fuga sul furgone: arrestati tre siracusani

PRIOLO GARGALLO – Nel fine settimana trascorso i Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo, nel corso di uno specifico e mirato servizio di prevenzione, hanno arrestato tre siracusani pregiudicati e con precedenti specifici per furto aggravato in concorso: il 34enne Giuseppe Perez, il 26enne Carlo Luminario e il 38enne Salvatore Ribera. I tre, a bordo di un camion adibito a trasporto e dopo aver forzato il cancello d’ingresso di un’area dismessa di un’azienda agricola, vi si sarebbero introdotti cercando di caricare nel cofano rame e materiale ferroso per un peso di quasi 400 chili.

In prossimità dell’azienda, stava transitando una macchina della Stazione di Priolo e i militari, insospettiti dal mezzo e del cancello aperto, hanno voluto eseguire un più accurato controllo. Prontamente individuati i tre intenti al furto, i carabinieri hanno proceduto immediatamente a fermarli, non permettendo ai malviventi di fuggire.

I tre siracusani sono stati dichiarati in arresto appunto per furto aggravato in concorso e, così come disposto dalla Autorità giudiziaria, ultimate le formalità di rito presso la Stazione Carabinieri, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni. Il materiale, invece, è stato completamente recuperato e restituito all’avente diritto.


In alto