News

Sciame sismico sull’Etna, scossa avvertita anche nella zona nord della provincia

SIRACUSA – Dalle prime ore del mattino di oggi, 30 gennaio, uno sciame sismico di oltre 60 scosse (aggiornamento delle ore 12,45) interessa il fianco sud-occidentale del vulcano Etna, poco a Nord di Ragalna.

La profondità degli ipocentri si aggira tra 10 e 15 km circa. La scossa più forte, di magnitudo M 3.5, è stata avvertita anche nei comuni della zona nord del Siracusano.

Contemporaneamente, rimane sostanzialmente immutata la moderata attività esplosiva iniziata nei giorni scorsi al Nuovo Cratere di Sud-Est, a circa 3.250 metri di quota.

(Fonte: INGV Sezione di Catania)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto