Elezioni amministrative 2018

Siracusa, amministrative, presentate liste Oltre e Diventerà bellissima per Granata sindaco. Definiti i tre “uffici speciali”

SIRACUSA – Stamani, al cinema Aurora di Belvedere, dove era stata annunciata tre mesi fa la sua candidatura, è partita ufficialmente la campagna elettorale di Fabio Granata per la carica di primo cittadino. Presentati i 64 candidati della lista civica “Oltre” e del movimento Diventerà bellissima, “la comunità a sostegno” del candidato sindaco Fabio Granata, come lui stesse la definisce, con il lancio di due “Uffici speciali”.

Uno ad uno i 64 candidati sono saliti sul palco, chiamati dallo stesso Granata a un breve intervento. Alla fine foto di gruppo. “Ho due figli emigrati, voglio che tornino a vivere a Siracusa”, ha motivato la scelta al progetto di Fabio Granata sindaco uno dei candidati. “Visione, concretezza e libertà: abbiamo bisogno di un sindaco che sia sintesi di queste tre caratteristiche”, ha detto un altro. Tra i candidati operai, professionisti, giovani, meno giovani, una dirigente scolastica, l’attuale presidente del Municipio di Cassibile.

Presentato anche il responsabile del cosiddetto “Ufficio speciale per l’emergenza povertà“, che affiancherà i sette assessori designati (Sebastiano Nuccio Romano, Marinella Muscarà, Elena Flavia Castagnino e Gianfranco Damico, Lia Contrino, Giovanni Monterosso e Giuseppe Raimondi): è Camillo Biondo, già presidente della Società di San Vincenzo de’ Paoli. Gli altri “uffici speciali” previsti sono: quello allo Sport (già annunciato quale responsabile Giuseppe Gibilisco) e al Viaggio e al turismo.

Tra le iniziative annunciate da Camillo Biondo: “Censimento dei beni di proprietà del comune da offrire in comodato d’uso alle associazioni che si occupano di recupero dei minori e fasce deboli. Convenzioni con gli esercizi commerciali per conferire derrate alimentari in scadenza presso centri i market solidale. Istituzione di ambulatori comunali retti da personale in pensione disponibile a prestare la propria opera che in maniera gratuita per visite i medicina generale. Un capitolo di bilancio apposito per l’aiuto alle giovani coppie in difficoltà economiche, nei primi due anni di vita del proprio figlio”.

Un Granata emozionato ed entusiasta a chiuso la presentazione: “Una splendida comunità, sintesi ideale di percorsi politici diversi declinati esclusivamente sull’azione per rigenerare la nostra Siracusa. Senza legami che sarebbe stati condizionanti. A mani libere. Con la nascita di un gruppo così io ho già vinto”.


getfluence.com
In alto