Primo piano

Siracusa, avvocati contro la riforma della prescrizione. “Una truffa mediatica” [Video]

SIRACUSA – Una conferenza stampa per spiegare le ragioni dell’astensione dalle udienze per i cinque giorni di questa settimana, dal 21 al 25 ottobre. Francesco Favi, presidente dell’Ordine degli avvocati di Siracusa, e Silvestre Costanzo, presidente della Camera penale, hanno incontrato questa mattina i giornalisti parlando dei motivi di una protesta contro la riforma che porterebbe all’abolizione dell’istituto della prescrizione dopo la pronuncia della sentenza di primo grado.

“Una norma – ha detto Costanzo – per la quale verranno azzerati i limiti di tempo di ogni processo e questo significa che un imputato può restarlo per sempre. Non è una riforma epocale, ma una truffa mediatica”. Dello stesso avviso Favi, il quale ha annunciato che la protesta sarà ripetuta a fine novembre con un’altra settimana di astensione dalle udienze. Ecco il video servizio con le interviste.

La riforma era stata approvata dal precedente governo M5s-Lega, mentre con il Conte bis è stata rimessa in discussione non solo dall’opposizione ma anche da larga parte dell’attuale maggioranza (segnatamente da Pd, Leu e Italia Viva). “La riforma della prescrizione entrerà in vigore il primo gennaio”, ha invece ribadito il ministro pentastellato Alfonso Bonafede, al termine dell’audizione in commissione Giustizia alla Camera dei deputati.


In alto