Cronaca

Siracusa, blitz carabinieri in via Italia, arrestato giovane per detenzione di 70 grammi di droghe

SIRACUSA – Con un intervento lampo nella “zona di spaccio” di via Italia 103, i carabinieri del nucleo radiomobile di Siracusa hanno arrestato per le ipotesi di reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente il 25enne siracusano Luigi Cacciatore, giovane senza fissa dimora, infine tradotto nel carcere di Cavadonna.

I militari dell’Arma, dopo un attento servizio di controllo e osservazione, si erano insospettiti per la “presenza continua del Cacciatore di fronte al portone di uno stabile condominiale di via Italia 103”. L’avvicinamento deciso dei militari ha indotto il vano tentativo di fuga del giovane all’interno di un androne degli stabili condominiali presenti in via Italia, dato che i militari operanti sono riusciti a fermarlo, identificarlo e, nella circostanza, a individuare anche una busta di plastica che sarebbe stata lanciata per terra dal Cacciatore nel tentativo di fuga.

All’interno della busta sono state ritrovati ben 74 involucri preconfezionati singolarmente contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, del peso di 15 grammi, 38 dosi di marijuana, preconfezionate e pronte per lo spaccio, per un peso complessivo di 23 grammi, 33 dosi di hashish, preconfezionate e pronte per lo spaccio, per un peso complessivo di grammi 36 e, infine, una somma in contanti di circa 40 euro ritenuta verosimilmente provento dello spaccio.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto