Eventi

Siracusa, cittadinanza onoraria al regista Antonio Calenda

SIRACUSA – Il regista Antonio Calenda (nella foto) riceverà domani sera, giovedì 19 maggio, al Teatro greco di Siracusa, la cittadinanza onoraria dal Comune di Siracusa.

Sarà il sindaco Francesco Italia, prima dell’inizio della replica di Agamennone di Eschilo, a conferire il riconoscimento ad Antonio Calenda, fra i maestri della regia teatrale italiane.

Antonio Calenda è il decano delle rappresentazioni classiche perché ha diretto otto spettacoli al Teatro greco di Siracusa, l’ultimo dei quali, nel 2021, la commedia Le nuvole di Aristofane nella traduzione di Nicola Cadoni. Lo spettacolo, la prima commedia diretta da Calenda a Siracusa, è stato uno dei grandi successi della 56ª stagione di rappresentazioni classiche.

Prima de Le nuvole, Calenda aveva diretto a Siracusa sette tragedie: Aiace nel 1988, Prometeo nel 1994, Agamennone e Coefore nel 2001, Persiani e Eumenidi nel 2003, Baccanti nel 2012.


In alto