News

Siracusa, contrada Stentinello, il consigliere del quartiere Tiche Buccheri lancia l’allarme discariche abusive

SIRACUSA – Contrada Stentinello trasformata in un’area adibita alle discariche abusive. Lo ha segnalato il coordinatore cittadino di Sinistra Italiana e consigliere al quartiere Tiche, Andrea Buccheri che ha anche raccolto in un dossier fotografico la situazione in cui versa la contrada dove operano diverse aziende e dove paradossalmente c’è uno dei due centri di raccolta comunali dove sono numerosi i cittadini che conferiscono i rifiuti in maniera differenziata. Ecco quanto ha affermato Buccheri: “Mentre mi accingevo a fare il mio dovere, conferendo la spazzatura differenziata presso il centro comunale di raccolta di contrada Stentinello ho notato lo scempio che caratterizza la strada di accesso al centro stesso. E’ assurda la condizione della Contrada Stentinello, quartiere Tiche, qui l’incuria la fa da padrona, oltre alle discariche abusive descritte abbiamo: aiuole abbandonate a se stesse, illuminazione carente, strade dissestate; come è possibile che nessuna autorità si sia accorta di tutto ciò. Pensare che ogni giorno centinaia di persone vanno presso il centro di raccolta a conferire i rifiuti, inoltre la strada in questione è transitata ogni giorno da quanti si recano presso la vicina pista ciclabile e da quanti si recano presso i numerosi stabilimenti presenti in zona”. Quindi l’invito rivolto al Comune. “Ho chiesto all’ufficio comunale preposto di intervenire al più presto alla rimozione dei rifiuti, ma è necessaria anche una forte e pesante opera di repressione di queste condotte spregiudicate, ma soprattutto è necessario sensibilizzare le persone del fatto che è possibile conferire gli ingombranti in modo gratuito presso i centri comunali”.


In alto