Archivio

Siracusa. Controllo del territorio dei Carabinieri

posto_blocco_carabinieriNell’ambito dei servizi intensificati disposti per le imminenti festività, i Carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno svolto un servizio di controllo coordinato nell’intero territorio di competenza, finalizzato a concentrare il maggior numero di risorse disponibili per la prevenzione dei reati in genere. L’attività di verifica ha visto l’impiego di 14 uomini dell’Arma, sia in uniforme che in borghese, impegnati in Siracusa città, Belvedere, Floridia, Cassibile, Solarino e Priolo Gargallo. Per quanto attiene i risultati conseguiti, il servizio coordinato ha portato all’arresto di una persona per evasione: Terracciano Mario, 33enne siracusano, sorpreso come passeggero all’interno di una vettura durante un posto di controllo dell’Aliquota Radiomobile. L’uomo, ai domiciliari dal 01 agosto scorso per atti persecutori, è stato risottoposto alla medesima misura restrittiva.

Per quanto attiene le denunce in stato di libertà, ben otto persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri di Priolo Gargallo ed Ortigia per furto aggravato di energia elettrica: nelle loro abitazioni i militari dell’Arma hanno trovato allacciamenti abusivi alla linea pubblica, bypassando il contatore domestico che quindi segnava consumi esigui. Particolare attenzione è stata rivolta al contrasto dei comportamenti scorretti alla guida: qui, oltre a due persone sorprese a condurre veicoli di proprietà sprovvisti della patente in quanto mai conseguita, è significativo registrare la denuncia di cinque soggetti, di età comprese fra i 21 ed i 40 anni, tutti siracusani, trovati alla conduzione delle vetture in evidente stato di alterazione psicofisica ingenerato dall’assunzione di alcolici (in tre casi) e sostanze stupefacenti (in due casi).

Il dato registrato impone di innalzare ulteriormente il livello di guardia considerata la pericolosità di simili condotte, specie per l’incolumità di soggetti terzi che malauguratamente dovessero incappare in sinistri stradali con queste persone. Infine, sono state controllate 189 persone, 162 mezzi, elevate 26 sanzioni amministrative per un importo complessivo pari ad euro 3340, verificato il rispetto da parte di 37 persone delle misure restrittive e degli obblighi derivanti da misure di sicurezza in atto, sei persone segnalate alla Prefettura di Siracusa quali assuntori di sostanze stupefacenti, rinvenuti sei grammi di marijuana e due di hashish.


In alto