News

Siracusa, criticità Utin, Asp: “È temporanea, per alcuni medici in malattia o congedo parentale”

SIRACUSA – Sulle criticità dell’Utin dell’ospedale di Siracusa, con le polemiche politiche sollevatesi a seguito della sospensione e riattivazione del punto nascita di Avola, interviene con una nota di precisazioni il commissario straordinario dell’Asp, Salvatore Lucio Ficarra.

Con riferimento alla problematica inerente l’Unità di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale “Umberto I” di Siracusa – dichiara il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa – si ritiene opportuno precisare che su 13 medici in organico ben 11 sono in servizio e nella Pediatria di Lentini su 10 medici in organico sono in servizio 10 medici“.

Alcuni di questi medici per malattia o congedo parentale – aggiunge Ficarra – non si sono presentati in servizio per cui i reparti hanno subìto una temporanea contrazione che rientrerà non appena gli stessi torneranno al lavoro“.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto