News

Siracusa, crollo all’ospedale “Umberto I”, disposta verifica straordinaria di tutti i solai

SIRACUSA – A seguito del crollo domenica scorsa di una porzione del soffitto di una stanza di degenza del reparto di Medicina interna dell’ospedale “Umberto I” (nella foto di repertorio) che ha provocato il ferimento, fortunatamente lieve, di due pazienti, la direzione strategica dell’Asp rende noto di aver “disposto la verifica straordinaria di tutti i solai della struttura ospedaliera”.

Inoltre l’Asp fa sapere che “per completare le verifiche al solaio del reparto di Medicina e provvedere ai lavori di ripristino del soffitto danneggiato, al fine di evitare disagi ai pazienti ricoverati, il reparto di Chirurgia vascolare sarà temporaneamente accorpato al reparto di Urologia per ospitare, per il tempo dei lavori, i posti letto di Medicina”.

In serata il direttore generale dell’Asp Salvatore Lucio Ficarra, accompagnato dal direttore del Dipartimento Assistenza distrettuale Anselmo Madeddu, dal direttore medico di presidio Giuseppe D’Aquila e dal primario del reparto Michele Stornello, si è recato in visita ai due feriti per accertarsi delle loro condizioni di salute e, dopo averne ascoltato il racconto, nel manifestare profondo dispiacere per quanto accaduto, si è complimentato con uno di loro per la prontezza di spirito che lo ha indotto repentinamente nell’attimo dell’accaduto ad allertare il suo compagno di stanza, riuscendo a scongiurare che potessero subire entrambi danni maggiori.


In alto