Eventi

Siracusa, domenica concerto “Alba Beata: a Lucia Virgini Saragusana”

SIRACUSA – “Alma beata: a Lucia Virgini Saragusana” è il concerto che l’ensemble vocale francese “Metz’A Voce”, diretta dal maestro Jean Pierre Aniorte, terrà a Siracusa, in Cattedrale, domenica 30 ottobre, alle 20.

“Già nel 2014- dichiara Joseph Silesi, portavoce dell’Ensamble- abbiamo tenuto dei concerti nel Val di Noto. Adesso proponiamo “Alma beata”, che il prossimo anno, alla presenza delle nostre massime autorità e di quelle della Regione Siciliana, sarà eseguita nella nostra basilica di San Vincenzo dove per secoli sono state custodite le reliquie di Santa Lucia”.

Il concerto ha il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune. Dichiara il vice sindaco, Francesco Italia: “Si rinnova un legame tra la nostra città e Metz, nel segno di Lucia, le cui reliquie, collocate dapprima nella basilica di San Vincenzo, di recente sono state translatate nella chiesa di San Clemente. Metz, peraltro, ospita un’importante colonia di siracusani, emigrati in Francia negli anni ‘50 e ‘60”.  L’ensemble di Metz, nata nel 2012, si è già esibita nei siti Unesco della Sicilia. Il suo repertorio si estende dal Rinascimento ad oggi, ed abbraccia musiche non solo religiose. Questi i brani che saranno eseguiti: Salmo 42 “Sicut cervus” (Giovanni-Pierluigi da Palestrina); “Rex gloriae” (Luca Marenzio); La Sestina “Lagrime d’amante al sepolcro dell’amata”(Claudio Monteverdi); “Lodate Dio” (Giovanni Animuccia); “In tua patientia” (Claudio Monteverdi); “If ye love me” (Thomas Tallis); “Lamento della ninfa” (Claudio Monteverdi); “Soror mea Lucia” (Giuseppe Palazzotto Tagliavia); “Ecco momorar l’onde (Claudio Monteverdi); “Musiciens qui chantez Å plaisir” (Hubert Waelrant); “Alma beata” (Andrea Schiavo).

 


In alto