Elezioni amministrative 2018

Siracusa, elezioni amministrative, Fare – Alternativa libera sceglie Vinciullo

SIRACUSA – Il movimento “Fare – Alternativa libera Siracusa” sosterrà Enzo Vinciullo come candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative, in programma il 10 giugno. Le modalità del sostegno verranno rese note domattina in una conferenza stampa pubblica tenuta in piazza Archimede, alle 10, dal responsabile del movimento, Salvatore Russo.

Nel comunicato si spiega: “Come annunciato, abbiamo condotto un sondaggio tra i nostri cittadini attivi, simpatizzanti e semplici iscritti alle mailing list e social network. Dopo aver ricevuto mandato dal gruppo di raccogliere tutte le forze positive per preparare una lista, ci siamo confrontati e ci siamo resi conto che l’eccessiva frammentazione non va bene, per cui abbiamo deciso di fare un passo indietro e di supportare la competenza e il programma di uno dei candidati sindaco con la nostra lista”.

Si conclude: “Il nostro programma andrà ad integrarsi a quello del candidato sindaco da noi scelto. In nome della trasparenza abbiamo chiesto ad ogni cittadino di scriverci in privato la sua preferenza motivandone la scelta. Alla mezzanotte di ieri il candidato sindaco più votato è stato Vincenzo Vinciullo, persona che negli anni ha dimostrato quanto tenga alla nostra città, che ha partecipato a diversi nostri dibattiti”.

L’ex parlamentare regionale lo scorso 17 marzo aveva presentato alcuni dei candidati che comporrebbero le due liste civiche collegate, chiamate “Siracusa protagonista” e “Prima Siracusa“.


getfluence.com
In alto