Cronaca

Siracusa, entra in un bar armato di una pistola giocattolo, denunciato un 46enne

SIRACUSA – Nella serata di ieri i Carabinieri del Comando Stazione di Siracusa, impegnati in un servizio di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, visto il periodo festivo,  sono stati allertati dalla telefonata di un cittadino che richiedeva il loro intervento poiché, all’interno di un bar, aveva notato un soggetto che sotto il giubbotto aveva nascosto una pistola. I Carabinieri si sono recati presso il bar, ma il soggetto si era già allontanato a bordo della propria autovettura,  pertanto è iniziata la ricerca che ha portato ad individuare il mezzo all’altezza del semaforo di via Von Platen. I Carabinieri hanno subito fermato la macchina ed immobilizzato il soggetto che sotto il giubbotto nascondeva una pistola, ma a piombini, estremamente simile ad una cal. 7,65. Il fermato, un siracusano di 46 anni, ma residente in Lombardia, con precedenti per rapina, non è riuscito a fornire una giustificazione sul motivo per cui avesse occultato la pistola sotto il giubbotto ed è stato accompagnato in caserma ad Ortigia e denunciato per porto abusivo di armi, mentre la pistola è stata sottoposta a sequestro.

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto