News

Siracusa, ex convento dei Carmelitani riformati concesso ai volontari di don Rosario Lo Bello

SIRACUSA – “Siamo felici di avere ottenuto due risultati contemporaneamente: sottrarre all’inesorabile degrado un importante monumento della città e fornire ad un esemplare gruppo di giovani volontari un prezioso strumento per proseguire nel loro impegno”. Lo afferma il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, che ha voluto affidare in comodato d’uso alla comunità guidata da don Rosario Lo Bello (nella foto di repertorio, ndr) il fabbricato dell’ex convento dei Carmelitani Riformati, in Ortigia.

L’edificio, in stato di abbandono, è stato trasferito alla Regione dal Libero consorzio dei comuni di Siracusa nel febbraio scorso. “Debbo ringraziare il commissario dell’ex Provincia Mimmo Percolla per avere subito aderito alla mia proposta, condividendone l’alto valore sociale e culturale. E grazie anche all’ex soprintendente ai Beni culturali Donatella Aprile per avere seguito con passione le procedure burocratiche che le avevamo affidato. Nelle prossime settimane erogheremo un finanziamento per la manutenzione straordinaria dell’immobile, che nel tempo dovrà essere restituito alla sua originaria bellezza. Sono certo che i ragazzi di padre Rosario sapranno fare di questo storico contenitore un capolavoro di iniziative”.

Questa sera, nell’ex convento, avrà luogo la cerimonia di presentazione del programma di attività.


In alto