Cronaca

Siracusa, fermato per un controllo, prende a “schiaffi e pugni” i carabinieri: 46enne finisce ai domiciliari

Cassibile (SIRACUSA) – I Carabinieri del Comando Stazione di Cassibile hanno arrestato in flagranza per minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale il 46enne Salvatore Sgandurra, residente nella frazione di Cassibile.

Secondo quanto reso noto dai Carabinieri, durante un’attività di controllo alla circolazione stradale, i militari gli avrebbero intimato l’alt. Ma, subito dopo, l’uomo, “al fine di sottrarsi allo stesso”, si sarebbe “scagliato contro i carabinieri colpendoli ripetutamente con schiaffi e pugni“. Fortunatamente nessuno degli operanti è rimasto ferito.

Il 46enne, una volta riportato alla calma, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità giudiziaria di Siracusa in attesa di giudizio.

(foto di repertorio)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto