Primo piano

Siracusa, furti di mastelli per la raccolta differenziata

SIRACUSA – A ruba i mastelli per la raccolta differenziata a Siracusa. Non per uno spiccato senso civico, però. Dall’inizio dell’anno è salito a tredici il numero dei contenitori rubati a Belvedere, seguita in città da Ortigia e Santa Lucia, dove la distribuzione è iniziata da qualche giorno.

Ma accanto ai furti di mastelli, in città sono stati segnalati casi di alcuni soggetti che si aggirerebbero nel centro storico ed alla Borgata, chiedendo fino a 500 euro per la consegna dei mastelli a cittadini e operatori commerciali.

Il caso è al vaglio delle forze dell’ordine e del Comune che, tramite i vigili urbani, sta intensificando le ricerche ricordando anche che la distribuzione dei mastelli è assolutamente gratuita.

(foto di repertorio)


In alto