Cronaca

Siracusa, furto di 300 Kg di arance: due arresti e una denuncia

SIRACUSA – Sono stati scoperti dal proprietario di un agrumeto rubare circa 300 chilogrammi di arance che riponevano all’interno di un’autovettura. Una volta avvisata la polizia, sono stati fermati 3 uomini, Bennici Carmelo (classe 1977) e Bennici Dario (classe 1980) entrambi siracusani e già conosciuti alle forze di polizia, arrestati per il reato di furto aggravato di agrumi, mentre R.M. (classe 1985) anch’egli siracusano, è stato denunciato per lo stesso reato.

La pattuglia degli agenti delle Volanti ha bloccato l’autovettura in piazzale Marconi con dentro i presunti responsabili del furto, che “avrebbero iniziato a scaricare le arance presso alcuni rivenditori di frutta”.

Gli agrumi sono stati restituiti al legittimo proprietario, mentre i fratelli Bennici venivano posti agli arresti domiciliari.

 

(Foto di repertorio)


getfluence.com
In alto