Cronaca

Siracusa, furto di 620 Kg di prodotti agricoli, tre arresti dei carabinieri

SIRACUSA – La scorsa notte i Carabinieri delle Stazioni di Belvedere e Cassibile hanno arrestato Di Mari Roberto, disoccupato siracusano classe 1959 e pregiudicato, Puglisi Maria Grazia, disoccupata siracusana classe 1989 con precedenti di polizia specifici e S.A., operaio siracusano classe 1964 incensurato, accusati di “furto aggravato di agrumi”.
Nel dettaglio, durante il pattugliamento di zone rurali, i tre sono stati notati a bordo di due differenti autovetture mentre uscivano da tratturi che conducono ad alcuni fondi agricoli di contrada Tivoli e contrada Pantano.
Una volta bloccati, sono stati perquisiti dai militari, che hanno ritrovato all’ interno del baule e dell’abitacolo delle autovetture stipati ben 500 kg di agrumi di varia tipologia asportati poco prima in un caso e 120 kg di limoni nell’altra autovettura.

L’intera refurtiva è stata riconsegnata ai proprietari delle azienda agricole colpite mentre i 3 soggetti, condotti presso i locali dei Comandi dell’Arma dei Carabinieri operanti, per le formalità di rito, sono statati sottoposti alla detenzione domiciliare in attesa di rito direttissimo.

 


getfluence.com
In alto