Politica

Siracusa, fusione tra Azione Nazionale e La Destra

SIRACUSA – C’era anche il coordinamento provinciale di Azione Nazionale, a Montecitorio, dove è stato comunicato il progetto di fusione tra due movimenti politici: Azione nazionale e La Destra: insieme per un polo sovranista. Alla presenza dei leader dei due soggetti politici, Gianni Alemanno (Azione Nazionale), e Francesco Storace (La Destra), il coordinatore provinciale di Azione Nazionale Siracusa, Aldo Ganci, il vicecoordinatore, Andrea Giuffrida, e i componenti  Silvia Di Grande, Lele Scollo, Grazia Sciara e Giuseppe Tumici hanno partecipato alla conferenza stampa romana che rappresenta soltanto il primo passo di un’alleanza politica che sarà sancita nel corso del congresso nazionale indetto a Roma per il 17, 18 e 19 febbraio. Un appuntamento a cui sarà presente anche il coordinamento provinciale di Azione Nazionale, che a Siracusa fa parte di Progetto Comune assieme a Forza Italia, Evoluzione Civica, Italiani in Movimento, Federazione Popolare, Riva Destra, Popolo dei Consumatori e Movimento Popolare Artigiani e Commercianti.

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto