Politica

Siracusa, gelate di due anni fa, gli agricoltori di Pachino, Portopalo e Noto aspettano i rimborsi

SIRACUSA – “A quasi due anni dagli eventi calamitosi che hanno colpito gli agricoltori dei Comuni di Pachino, Portopalo e Noto, l’ Assessorato Regionale alla Agricoltura, pur avendo da mesi le risorse disponibili continua a perdere tempo, creando gravissimi danni agli agricoltori della zona sud della Provincia di Siracusa”. Lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.

“Per protestare contro questo comportamento insopportabile e inqualificabile ieri – ha proseguito l’On. Vinciullo – sono intervenuto in Aula contestando questo comportamento omissivo e lesivo dei diritti degli agricoltori di Pachino, Portopalo e Noto. Nel corso del mio intervento, ho ricordato le varie tappe che mi hanno visto sempre protagonista in positivo dello stanziamento dei finanziamenti a favore degli agricoltori per contrastare con la dovuta energia l’ignavia inspiegabile del Governo. Chi vuole fare l’Assessore, ha concluso l’On. Vinciullo, deve sapere che prima di fare propaganda deve pensare ai problemi della gente altrimenti il rischio concreto, come in questo caso, è che di eccessiva propaganda alla fine si muoia”.


In alto