News

Siracusa, inaugurata sede regionale del Centro turistico giovanile. Finocchiaro: “In Sicilia iscritti decuplicati in 4 anni”

SIRACUSA – Taglio del nastro per la nuova sede provinciale e regionale (e di vicepresidenza nazionale) del Centro Turistico Giovanile. A inaugurare i locali messi a disposizione dalla socia Sonia Spadaccino in via Sofio Ferrero 11 a Siracusa è stato il sindaco Francesco Italia. Al suo fianco la segretaria dell’associazione Paola Gionfrida e l’assessore comunale alla cultura Fabio Granata. Il rito della benedizione è stato affidato padre Santino Fortunato della parrocchia Madre di Dio. La sede rappresenterà un punto di riferimento per le attività di un’associazione che, solo a Siracusa, conta circa 300 iscritti mentre in tutta la Sicilia ha sfondato quota 1.500. Alla cerimonia presente anche il deputato regionale Carlo Auteri.

In apertura è stato cantato l’inno nazionale, poi è stato mostrato il videomessaggio fatto pervenire dal presidente nazionale Fabio Salandini. “È la tappa finale di un percorso cominciato 4 anni fa – ha detto Francesco Finocchiaro, vicepresidente nazionale e già presidente regionale del Ctg – quando abbiamo preso in mano una regione che aveva soltanto 165 iscritti, decuplicandone i numeri e portando la Sicilia al secondo posto alle spalle del Veneto, con la provincia di Siracusa (870 soci) dietro solo a quella di Verona. Queste cifre sono frutto di un impegno costante nel territorio apprezzato dalla gente”.

Il Ctg è presente con gruppi e circoli, oltre che nel capoluogo, a Palazzolo Acreide, Canicattini Bagni, Sortino, Melilli, Città Giardino e Avola e adesso anche a Lentini, con il gruppo formato dal neopresidente Giuseppe Brancato, presente alla cerimonia di inaugurazione.

Nel suo breve intervento, il presidente regionale del Ctg, Sigismundo Mannino, ha spiegato che “dare all’associazione una sede di rappresentanza vuol dire dare nuova linfa ad una realtà che vuole continuare a crescere”.

Il sindaco Italia ha ringraziato i presenti, sottolineando i progressi fatti registrare da Siracusa in ambito turistico. “Un dato su tutti: il Comune – ha reso noto il primo cittadino – ha già incassato più di 2.0000.000 di euro di tassa di soggiorno. Significa che il turismo stanziale è in continuo incremento e che occorre puntare sempre più su questo settore dell’economia per la crescita occupazionale in città”. L’assessore Granata ha invitato il Ctg a individuare “le opportune modalità di collaborazione con un’Amministrazione comunale che è sempre al fianco delle realtà associative del territorio”.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto