Eventi

Siracusa, istituti comprensivi, sindacato unitario scuola organizza sit-in contro ipotesi di chiusura di alcune sezioni

SIRACUSA – Presidio unitario, domani, davanti all’Urban center di via Malta, a partire dalle ore 16, per contrastare i provvedimenti ipotizzati dall’amministrazione comunale di Siracusa in materia di iscrizioni al prossimo anno scolastico negli istituti comprensivi.

I segretari generale di Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola, rispettivamente Paolo Italia, Giovanni Migliore e Mario Rubino, lo hanno indetto dopo l’assemblea sindacale tenuta ieri.

La manifestazione, insieme agli insegnanti, intende coinvolgere anche le famiglie, “prime a subire le scelte limitatrici dell’amministrazione”, per contrastare l’ipotesi di accordo proposta dall’assessorato alle Politiche scolastiche. Secondo il sindacato unitario, l’ipotesi di chiusura di alcune sezioni di infanzia, primaria e secondaria di primo grado “non garantirebbe più la libertà di scelta in relazione all’offerta formativa”.

Il sindacato unitario chiama così alla mobilitazione per domani pomeriggio: “Un presidio unitario – si fa sapere – per contrastare l’azione limitatrice ed illegale del Comune di Siracusa che si terrà proprio davanti al luogo che, senza invito formale a sindacato e genitori, ospiterà un’assemblea cittadina sulla “Scuola buona””.

(Nella foto di repertorio: Urban center)


getfluence.com
In alto