News

Siracusa, la Guardia di Finanza incontra gli studenti di alcuni istituti scolastici superiori

SIRACUSA – Questa mattina nei locali dell’Istituto “Insolera” di Siracusa , si è tenuto il secondo incontro delle Fiamme Gialle con gli studenti, per parlare di cultura della legalità economica, cui hanno partecipato anche le classi dei Licei “Einaudi” e “O.M. Corbino”, dell’ITIS  “Rizza” e dell’IIS “Federico II di Svevia”.Ha dato inizio alla giornata la Dirigente Scolastica Dott.ssa Maria Ada Mangiafico, introducendo il valore educativo di tale iniziativa fondato sulla valorizzazione della legalità economica, ancorata al dettato Costituzionale.

A seguire, il Funzionario Vicario dell’Ufficio Scolastico Provinciale Dott.ssa Corradina Liotta, ha voluto esaltare l’importanza della realizzazione del progetto quale sforzo comune tra il MIUR e il Comando Generale della Guardia di Finanza e, quindi, tra l’UfficioScolastico Provinciale e il Comando Provinciale G.di F., per far raggiungere ad una platea più ampia possibile di studenti il messaggio educativo di legalità economico -finanziaria che sta alla base dell’evento. Il Col. Antonino Spampinato, Comandante ProvincialeGuardia di Finanza, ha caratterizzato il suo intervento indicando agli studenti il ruolo di primaria importanza che le nuove generazioni hanno per veicolare oggi e domani la legalità economico-finanziaria quale proiezione positiva di valori etici e morali, introducendo così il Capitano  Dario Bordi, Comandante della Compagnia di Siracusa, che ha strutturato l’intervento aderendo al format istituzionale  e trattando le tematiche afferenti lo sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché  dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’incontro è anche intervenuta una unità cinofila, impegnata in una attività dimostrativa di ricerca di sostanze stupefacenti. Anche quest’anno all’iniziativa è abbinato un concorso denominato “Insieme per la legalità” che ha lo scopo di sensibilizzare i giovani, tramite il coinvolgimento delle scuole, i quali potranno riflettere sui compiti istituzionali della Guardia di Finanza e più in generale sui temi della legalità economica, favorendo la loro espressione libera, creativa e spontanea sulla tematica. Il bando è disponibile sul sito istituzionale del M.I.U.R. (www.istruzione.it) e della Guardia di Finanza (www.gdf.gov.it).


getfluence.com
In alto