News

Siracusa, la marcia dei bambini per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

SIRACUSA – Dopo due anni di stop forzato dovuto alla pandemia, è tornato a Siracusa l’appuntamento con la “Marcia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, nel giorno successivo alla Giornata mondiale dell’infanzia che quest’anno cadeva di domenica. Stamani alcune migliaia di bambini, accompagnati da insegnanti, educatori e familiari, hanno preso parte ad una manifestazione allegra e colorata, con i tamburi a scandire il ritmo della passeggiata.

Raduno in piazzale Sgarlata, poi il corteo si è mosso verso via Madre Teresa di Calcutta, via Antonello Da Messina, viale Santa Panagia, per poi tornare nella grande area di parcheggio dove ogni mercoledì si svolge il mercato settimanale.

L’iniziativa s’inserisce nel “Festival dell’educazione… sulle orme di Pino Pennisi”, l’evento che ogni anno, nel mese di novembre, è dedicato a bambini e adolescenti. La marcia è stata promossa da Unicef Italia, Arciragazzi, Sport e Salute Sicilia, Coni Siracusa, Agesci, Associazione italiana arbitri, Sport city e sponsorizzata da Panathlon club, tutte associazioni che hanno anche organizzato, nel parco Robinson intitolato alle “Vittime della mafia”, laboratori creativi, lettura ad alta voce, attività sportive, sostenibilità ed educazione stradale, oltre a un incontro sull’educazione ambientale tenuto dal Legambiente e curato dai Volontari del servizio civile universale.

Sempre nel corso della mattinata odierna si sono tenute due manifestazioni all’Urban center. Alle 9,30, l’Istituto “Alessandro Rizza” e la Società di Astrofisica hanno ricordato il centenario della nascita di Margherita Hack con il workshop “Passeggiando tra cielo, mare, sole e terra”. A seguire il Dipartimento di scienze umanistiche dell’università Catania e l’assessorato comunale alla cultura e all’università hanno tenuto una tavola rotonda intitolata “Caravaggio e Siracusa per scoprire e promuovere il patrimonio culturale”, dedicata agli studenti delle quinte classi degli istituti superiori.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto