Eventi

Siracusa, presentata la regata velica “Ritorno a Corinto”

SIRACUSA – Alla presenza del vice sindaco, Francesco Italia, è stata presentata stamani in sala Stampa la manifestazioneRitorno a Corinto” in programma domani e domenica, organizzato dall’omonima associazione, inserita tra le manifestazioni sui 2750 anni di Siracusa, e che ha il patrocinio del Comune.

“Il filo rosso che unisce le due città- ha detto Italia- è stato bel colto dall’Associazione che da qualche anno porta avanti questo tentativo di ricostruire il legame tra Corinto e Siracusa. Consentitemi anche di ringraziare, tra gli altri, la BPER lo sponsor che ha reso possibile la realizzazione dell’evento”.

“Il nostro Istituto- ha detto il responsabile d’area della Banca Popolare dell’Emila Romagna, Luigi Zanti- valorizza eventi legati al mondo del mare e della vela. In questo caso specifico all’aspetto sportivo si lega anche quello storico e culturale che ne esalta i contenuti”.

All’interno dell’evento si terranno due regate veliche nelle acque attorno alla città con partenza alle 10.30, “Siracusa Trofeo del Mare e Yachting Memories”. Le categorie partecipanti saranno “Regata-Crociera”, “Gran-Crociera”, “Open” e “Classiche”. Accanto agli eventi sportivi in programma un concerto di musica classica con i Maestri Georgi Mundrov e Marcello Cappellani presso il chiostro dell’ex Convento francescano in via Gargallo, dove si terrà anche la premiazione degli equipaggi vincitori. “L’intento dell’Associazione- ha detto il presidente Nicola Tarantello- è quello di farne un contenitore di arte, cultura e sport di mare e promuoverlo per farlo diventare un evento internazionale. La città, è un luogo perfetto per sviluppare questa idea. In accordo con le Autorità e i circoli velici greci, “Ritorno a Corinto” si propone di tenere vivo un rapporto di collaborazione con la Grecia, proprio negli ambiti dell’arte, della cultura e dello sport” E tra le iniziative di prossimo svolgimento, dal 26 luglio all’8 agosto, “Grecia Settimana internazionale dello Jonio” una regata d’altura che da Siracusa porterà gli equipaggi fino in Grecia. “Ritorno a Corinto” avrà il supporto della Marina Militare, oggi presente con il tenente di Vascello Alberto Gusmano, in rappresentanza del Comandante di Marisicilia, l’Ammiraglio Nicola De Felice; e del Circolo velico Ribellino.

 

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto