News

Siracusa, protesta davanti alla prefettura degli addetti pulizie scuole

SIRACUSA – Gli addetti delle pulizie nelle scuole della provincia, in tutto sessanta, hanno manifestato stamattina davanti alla sede della Prefettura in piazza Archimede, contro la mancata firma del decreto per la loro stabilizzazione.

A proclamare lo sciopero che si è svolto contemporaneamente anche a Ragusa è stata la segreteria provinciale della Fisascat Cisl. Contestato il blocco dell’iter governativo relativo al progetto denominato “Scuole belle”, del quale lo scorso novembre è stato firmato l’accordo quadro che comporta il piano di stabilizzazione dei lavoratori dell’ex bacino lsu.

Al termine della manifestazione una delegazione con la segretaria Teresa Pintacorona ha consegnato un documento al viceprefetto.


In alto