Archivio

Siracusa, pubblicata la gara sui rifiuti di 84 mesi

Il 24 Dicembre c.a. l’Urega ha pubblicato il bando per il servizio di spazzamento, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani differenziati e non differenziati all’interno del territorio comunale. Per un importo complessivo di 127.909.703 euro (di cui 91.577 per oneri di sicurezza) a ribasso d’asta per circa 1,5 milioni mensili una durata di 84 mesi complessivi. Il sindaco Giancarlo Garozzo ha già anticipato, nel corso della conferenza stampa del bilancio di fine anno, che la scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il prossimo 19 marzo 2015.
Ed è proprio il primo cittadino di Siracusa a dichiarare quanto segue: “Il servizio di igiene urbana dei prossimi anni ci metterà in linea con le normative e con gli standard delle città più avanzate. L’obiettivo principale è di toccare -afferma Garozzo- livelli civili di raccolta differenziata, campo nel quale abbiamo già compiuto qualche passo in avanti anche attraverso l’apertura, a Targia, del secondo centro comunale di raccolta. Un dato lo dimostra: nel 2014 abbiamo incassato 800 mila euro di premialità per la raccolta differenziata, somma che ci ha consentito di coprire per 2/3 i tagli nei trasferimenti statali.”


In alto